Ferrari P540 Superfast Aperta, anche nota come The Golden Ferrari



La Ferrari P540 Superfast Aperta, è una One-Off sportiva, costruita dalla casa automobilistica di Maranello nel 2009.


La vettura si basa sulla Ferrari 599 GTB Fiorano ed è il secondo modello prodotto dal programma Special Project, un progetto voluto dalla Ferrari stessa volto alla realizzazione di esemplari unici nel loro genere.


L’idea di questa vettura così particolare parte da Edward Walson, noto produttore cinematografico, che commissiona alla Ferrari la costruzione di un modello che fosse una reinterpretazione in chiave moderna del modello 330 LMB placcato d’oro, realizzato dalla carrozzeria di Medardo Fantuzzi per l’episodio intitolato Toby Dammit del film Tre passi nel delirio, diretto da Federico Fellini nel lontano 1968.


Il design viene affidato alla Pininfarina che, nei panni del leggendario Re Mida, rende questa Ferrari un’opera d’arte dorata grazie al suo tocco magico.



Rispetto alla sorella, la P540 presenta un muso più sporgente, con i fari che vengono quasi completamente affogati all’interno della carrozzeria. Gli elementi di spicco del nuovo stile della vettura riguardano la bombatura del cofano, le fiancate a cui vengono aggiunte delle feritoie a squalo che richiamano molto lo stile Muscle Car di fine anni ’60 della Corvette e della sopracitata 330 LMB, e la zona posteriore in cui vi è la presenza di sfoghi in prossimità dei passa-ruota e una coda tronca.


L’ossatura viene realizzata in nero, generando così un bel contrasto con la verniciatura dorata della carrozzeria, snellendo ulteriormente la linea.


La vettura viene interamente costruita in fibra di carbonio, diventando così abbastanza rigida per una conversione Cabriolet della 599 GTB Fiorano. Inoltre, rispetto alla coupè da cui deriva, è più lunga e bassa di quattro centimetri, mentre grazie ad una ottimizzazione della scocca, l’aumento di peso registrato è solamente di 20 Kg.


Per quanto riguarda la meccanica, la Ferrari P540 è dotata di un motore denominato Tipo F140C: un V12 da 5.999 cm³, che eroga una potenza di ben 620 cavalli a 7.600 giri/minuto e una coppia massima registrata di 448 Nm a 5.600 giri/minuto.


Al propulsore è abbinata una trasmissione con cambio semiautomatico a sei rapporti derivato dalla tecnologia usata in Formula Uno.


Questo progetto richiese ben quattordici mesi di progettazione e sviluppo, venendo successivamente presentato nel mese di dicembre sulla pista di Fiorano, permettendo così a Mr. Walson un primo assaggio del suo speciale regalo di natale, definendolo in seguito come:


"Il più bel regalo di natale della mia vita".


Il prezzo del regalo anticipato è tutt’oggi Top Secret.


SCHEDA TECNICA


Dimensioni


Lunghezza 4731 mm Larghezza 1954 mm Altezza 1300 mm Passo 2750 mm Carreggiata anteriore 1690 mm Carreggiata posteriore 1620 mm


Motore

Tipo 12V 65° Cilindrata totale 5999 cm³ Potenza massima 456 kW (620 CV) a 7600 giri/min Coppia massima 608 Nm (62 kgm) a 5600 giri/min


Trasmissione

Cambio (a sei marce + RM) F1


Pneumatici


Anteriori 245/35 20" Posteriori 305/35 20"


Consumi


Emissioni CO2 combinato 415 g/km,17,9 litro/100 km


Andrea Rasponi

Info Cookie

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy nella pagina Info, o inviando una e-mail a staffosservatoresportivo@gmail.com Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie.